Il Wall Street Journal suggerisce l’anticipazione interessante della probabile commercializzazione di Apple Watch 3 con modulo SIM integrato!Diverse testate giornalistiche USA scommettono che il prossimo Apple Watch avrà a disposizione un modulo SIM capace di supportare la connettività 4G, quindi un nuovo step evolutivo dell’orologio intelligente dell’azienda di Cupertino!

Così facendo, si potrebbe sul serio andare verso un dispositivo stand alone (indipendente), senza alcuna necessità di comunicazione con il proprio iPhone per scambiare dati/notifiche/informazioni.

Ma questo lo deciderà Apple: addirittura si potrebbe spostare la comunicazione di alcuni dati con l’iPhone direttamente usando la connessione LTE sincronizzata, quando il bluetooth non ne riesce a coprire il collegamento è chiaro!

Insomma, con un modulo SIM attivo ci potrebbero essere tanti orizzonti da esplorare e migliorare/reinventare.

Le News mica finiscono qui! I rumors si declinano anche al possibile fornitore di Modem per Apple Watch 3, identificato in Intel e, unendo l’utile al dilettevole, l’azienda potrebbe decidere di cambiare sensibilmente la forma che fino ad oggi Watch ha mantenuto.

Se la strategia di Apple è vendere molti più Watch, afferma Bloomberg, è nella direzione giusta: in quanto un dispositivo con la sua indipendenza potrebbe essere acquistato anche dal vastissimo pubblico Android, che per forza di cose – oggi – non ha un iPhone per “sincronizzarlo” (come già avviene per Watch e Watch 2)!

Infine, ultima considerazione: secondo le testate USA che si sono occupate di divulgare il rumor in questione, Apple avrebbe pensato di dotare già l’anno scorso Watch 2 di un modulo SIM ma si tirò indietro perché con la capacità della batteria del suo ultimo wearable non avrebbe consentito una grande autonomia, anzi…

Quindi verso la fine di quest’anno potremmo confermarvi la notizia di Apple Watch 3 con modulo SIM, sarebbe senz’altro un’ottima notizia di rinnovamento… Visto che iPhone 8 si preannuncia essere un campione di design e, quindi, un rinnovamento!

Please follow and like us: