Il “patent troll” Uniloc ha aggiunto nella sua lista di denuncia una nuova accusa contro Apple, rea di aver violato alcuni brevetti utilizzati per AirPlay e Continuity.La denuncia è stata presentata presso la Corte Orientale del Texas, con Apple accusata di aver violato un brevetto relativo al controllo dei dispositivi portatili con connessione wireless e alla sincronizzazione delle funzioni. Questo brevetto è datato 2000 ed è stato riconfermato nel 2003. Secondo la Uniloc, Apple avrebbe usato senza consenso alcune tecnologie di questo brevetto per realizzare AirPlay e Continuity e integrarli sui propri dispositivi.

AirPlay consente agli utenti di trasmettere audio e video da dispositivi iOS, macOS e tvOS a ricevitori, speaker e altri dispositivi compatibili. Continuity, invece, permette di continuare ad utilizzare applicazioni aperte su iOS direttamente su macOS e viceversa.

La denuncia presentata oggi è solo l’ultima in ordine di tempo che vede la Uniloc accusare Apple.

Please follow and like us: