Samsung sta lavorando per triplicare la sua quota di mercato nel settore della produzione dei processori nei prossimi cinque anni, alimentando le voci di una possibile fornitura dei futuri chip Ax di Apple.A rivelarlo è stato un portavoce dell’azienda, che ha confermato questo piano di espansione che terminerà tra 5 anni. Obiettivo, triplicare la produzione di processori rispetto all’attuale situazione. Questa espansione è dovuta all’arrivo di nuovi clienti che non vengono però citati da Samsung, ma in molti ritengono che dal 2018 l’azienda sudcoreana produrrà i processori Ax di Apple.

Samsung ha già importanti clienti come Nvidia e Qualcomm, ma potrebbe aver bisogno di maggiori impianti di produzione se davvero dovesse arrivare Apple come cliente.

Please follow and like us: