L’aeroporto di Gatwick, il secondo più grande di Londra, ha installato circa 2.000 iBeacons per aiutare i passeggeri a trovare la strada per raggiungere il terminal corretto.In questa prima fase, gli utenti potranno vedere dove si trovano all’interno di una mappa digitale, grazie alla localizzazione che avviene tramite 2.000 iBeacons, i dispositivi Apple pensati per proprio per gli spazi interni. Successivamente, il sistema sarà aggiornato per guidare passo passo l’utente verso il terminal desiderato. Le funzioni saranno integrate nelle app ufficiali dell’aeroporto, ma non è esclusa una collaborazione con le varie compagnie aeree per portare la localizzazione indoor anche nelle loro app ufficiali. Il sistema invierà anche notifiche push se l’utente è in ritardo e consiglierà come e quando muoversi in tempo in caso di file ai check-in.

Si tratta di un sistema che si basa sugli iBeacons, un sistema di localizzazione interna ideato da Apple ma che ancora non si è sviluppato come si sperava.

Please follow and like us: