Il Comitato per l’Energia e il Commercio degli Stati Uniti sta portando avanti una proposta di legge che dovrebbe essere presto approvata e che alleggerirà le norme sui test per le vetture con pilota automatico in tutti gli stati degli USA. Diretta interessata è anche Apple.La norma prevede che i produttori di veicoli con pilota automatico possano mettere su strada fino a 100.000 vetture senza dover rispettare gli attuali standard di sicurezza. Le aziende dovrebbero presentare sempre dei rapporti aggiornati sull’andamento dei test, ma senza dover ottenere prima l’autorizzazione su una nuova tecnologia che stanno per testare.

Starà alle aziende produttrici dimostrare che le auto funzionano come previsto e senza rischi. Superata questa fase di test, sarà il Dipartimento dei Trasporti ad autorizzare la revisione definitiva. La proposta di legge potrebbe però obbligare tutti gli stati a rispettare gli stessi standard, compresa la California che al momento offre leggi molto permissive in materia. Questo aspetto sta preoccupando non poco aziende come Tesla e GM, che proprio in California sono solite testare le nuove vetture.

La stessa Apple sta testando il suo Project Titan su alcune vetture che girano per la California.

Please follow and like us: