Un gruppo di 17 ingegneri che lavoravano al Project Titan hanno lasciato Apple per unirsi alla Zoox, dopo che l’azienda di Cupertino ha deciso di ridimensionare i suoi piani relativi alle vetture con pilota automatico.Secondo quanto riportato da Bloomberg, i 17 ingegneri che hanno lasciato Apple erano specializzati in sistemi di frenata, in nuove tecnologie legate alle sospensioni e in altri sistemi meccanici per auto. Questi dipendenti erano stati assunti da Apple in vista della realizzazione di una propria auto, ma visto il ridimensionamento del Project Titan ora hanno deciso di lasciare l’azienda.

Gli ingegneri si sarebbero dimessi dopo che, negli ultimi mesi, le loro mansioni erano state notevolmente ridotte. La stessa Apple aveva comunicato la volontà di ridurre il Project Titan e di abbandonare l’idea di creare un’auto in casa. Adesso, infatti, Apple si sta concentrando solo sulla piattaforma di guida automatica che sarà utilizzata inizialmente nelle navette che trasporteranno i dipendenti tra i vari campus aziendali della Silicon Valley.

Tutti e 17 gli ingegneri sono passati alla startup Zoox con sede a Menlo Park in California. Questa azienda ha ricevuto 290 milioni di dollari di investimento e ha l’obiettivo di utilizzare la robotica per rendere l’auto un servizio autonomo che non richiede l’intervento degli umani. Lo scopo della Zoox è quello di creare una flotta completamente automatizzata di veicoli elettrici.

Please follow and like us: