Apple ha annunciato di aver assunto due dirigenti della divisione satellitare di Google, per creare un nuovo “team hardware” i cui obiettivi sono ancora poco chiari.I due dirigenti Google assunti da Apple sono John Fenwick, ex-responsabile per le operazioni spaziali, e Michael Trela, ex-responsabile dell’ingegneria satellitare dell’azienda. A febbraio, Google aveva confermato l’accordo per la vendita delle sue attività di mappatura satellitare Terra Bella alla Planet Labs. Questa scelta è stata presa per tagliare le spese nel settore satellitare.

I due ex-diritenti Google faranno parte di un nuovo team hardware di Apple, insieme a Greg Duffy, l’ex Dropcam assunto nel mese di gennaio. Si tratta di esperti in materia satellitare, in grado quindi di espandere le competenze di Apple in questo settore.

Non è ancora chiaro su cosa lavorerà questo nuovo team, ma è probabile che Apple voglia lanciare un proprio sistema satellitare per gestire autonomamente i dati di Mappe e i loro aggiornamenti, mentre ora l’azienda si affida a società terze. Un tale progetto potrebbe costare miliardi e coinvolgere l’assunzione di moltissime altre persone.

Inoltre, un progetto di questo tipo permetterebbe ad Apple di avviare anche servizi di accesso ad internet nelle zone del mondo tagliate fuori dalla banda larga.

Please follow and like us: