Apple ha ufficialmente ottenuto l’approvazione dalla FCC per testare la tecnologia dati 5G sui propri dispositivi. In particolare, Apple ha chiesto di poter testare le bande 28GHz e 39GHz.Come riportato da The Verge, nella giornata di oggi l’FCC ha dato ad Apple una licenza sperimentale per testare la tecnologia dati 5G negli Stati Uniti. Grazie questa autorizzazione, Apple può ora iniziare a testare la tecnologia 5G per i futuri iPhone.

L’azienda aveva chiesto la licenza sperimentale all’inizio del 2017, con l’obiettivo di “fornire dati ingegneristici rilevanti per il funzionamento dei dispositivi sulle future reti 5G offerte dai carrier wireless“. In altre parole, questa autorizzazione serve ad Apple per iniziare i test e preparare lo sviluppo del primo iPhone 5G. I primi operatori USA dovrebbero essere pronti entro la fine del 2018, almeno in alcune città.

Please follow and like us: