Che Apple si stia dedicando seriamente alla produzione di contenuti originali ormai non è più una novità. Dopo Planet Of The Apps e Carpool Karaoke, il colosso di Cupertino è pronto ad investire ancora nella produzione di propri contenuti.A rivelare tale notizia è il Wall Street Journal che parla di un investimento da parte di Cupertino di ben 1 miliardo di dollari. Nonostante le due produzioni sin qui realizzate da Apple non abbiano riscosso particolare successo l’azienda è pronta a fare uno sforzo ulteriore, investendo una cifra pari alla metà di quanto speso da HBO lo scorso anno.

L’obiettivo è quello di realizzare ben 10 nuovi shows proprietari alcuni dei quali, secondo il senior vice president di Cupertino Eddie Cue, in grado di rivaleggiare con colossi quali Il Trono Di Spade.

Resta da capire come l’azienda distribuirà tali contenuti, al momento fruibili unicamente mediante sottoscrizione ad Apple Music. Sembra però che l’azienda dedicherà una piattaforma stand alone alla distribuzioni dei nuovi contenuti prodotti, piattaforma che potrebbe vedere la luce in occasione del rilascio della nuova Apple TV, prevista entro l’anno con supporto all’output in 4K. Non è però da escludere che Apple possa rivelare qualcosa anche a settembre, durante la presentazione dei nuovi iPhone.

Please follow and like us: