Come già accaduto in passato, anche quest’anno Apple ha partecipato ai Pride 2017 organizzati ieri in diverse città del mondo.In particolare, rappresentative dell’azienda erano presenti ai Gay Pride di San Francisco, New York e Toronto. Anche Tim Cook ha celebrato l’evento con una serie di tweet pubblicati sul suo account personale, augurando ai dipendenti, alle loro famiglie e a tutte le persone del mondo un buon Pride2017.

Apple ha consegnato t-shirt gialla con il logo Apple arcobaleno a tutti i dipendenti che hanno partecipato alla sfilata.

A San Francisco, l’azienda ha creato anche un piccolo muro “#ApplePride” dove chiunque poteva scrivere messaggi di solidarietà.

Da diversi anni, Apple è in prima linea per sostenere i diritti e le iniziative LGBTQ, anche nell’ambito del processo di diversificazione dei dipendenti all’interno dell’azienda. Alcuni giorni fa, Apple ha anche rilasciato uno speciale cinturino arcobaleno i cui proventi sono andati proprio alle associazioni LGBTQ e ha più volte fatto sentire la propria voce contro leggi discriminatorie.

Please follow and like us: