Apple e Nokia hanno risolto la loro controversia legale e hanno stipulato un nuovo accordo di licenza e cooperazione commerciale.Grazie a questo accordo, Apple riprenderà la vendite dei prodotti digitali appartenenti a Nokia, compresa la linea Withings che da mesi non era più disponibile negli Apple Store fisici e online. La controversia legale era iniziata nel dicembre del 2016, quando Nokia denunciò Apple per la presunta violazione di alcuni brevetti. Di tutta risposta, l’azienda di Cupertino decise di togliere dagli store tutti i prodotti legati al marchio Nokia.

A distanza di pochi mesi, le due aziende sono nuovamente amiche e hanno stipulato anche un accordo di cooperazione commerciale. Nell’ottica di questa nuova cooperazione, Nokia fornirà ad Apple alcuni prodotti e servizi di infrastruttura di rete, mentre Apple riporterà nei propri negozi tutti gli accessori e i prodotti a marchio Nokia.

La notizia è stata confermata anche da Apple: “L’accordo stipulato tra i dirigenti di Nokia e Apple garantirà che questa partnership duri efficacemente in futuro, con benefici per le due aziende e per i consumatori. Siamo soddisfatti di questo accordo e di aver risolto la controversia legale; siamo sicuri che con Nokia nascerà un’interessante relazione commerciale“.

I dettagli dell’accordo non sono stati pubblicati, ma a quanto pare Apple ha pagato una somma di denaro per le licenze Nokia.

Please follow and like us: