Il noto pantent troll Uniloc ha denunciato nuovamente Apple per la violazione di alcuni brevetti relativi all’attivazione automatica e alle funzioni di contapassi integrate nei dispositivi dell’azienda.La nuova denuncia è stata depositata dalla Uniloc presso un tribunale del Texas, per la presunta violazione di questi due brevetti da parte di Apple.

Il primo brevetto riguarda i sistemi per la gestione del wake-up automatico sui dispositivi in grado di rilevare il movimento dell’utente sfruttando l’accelerometro. Una tecnologia simile è stata utilizzata da Apple su Apple Watch, dispositivo in grado di attivare lo schermo quando l’utente solleva il polso. Inoltre, anche gli ultimi iPhone integrano una funzione simile, gestita tramite i sensori di movimenti M9 e M10. La denuncia riguarda proprio Apple Watch e gli iPhone con tali sensori di movimento.

La seconda denuncia riguarda invece le funzioni di contapassi tramite sensori di movimento e algoritmi che Apple ha utilizzato su Apple Watch e iPhone.

Si tratta soltanto dell’ultima denuncia da parte della Uniloc, che già in passato ha portato in tribunale Apple e altre importanti aziende tech nel tentativo di racimolare un bel po’ di soldi.

Please follow and like us: