Apple sta rinforzando sempre di più il suo team dedicato ai prodotti e ai servizi sanitari, come confermato dalla recente assunzione della dottoressa Sumbul Desai, per anni a capo delle iniziative sanitarie digitali dell’Università di Stanford.Sumbul Desai è stata una figura chiave nel lancio del Digital Health allo Stanford Center avvenuto a gennaio, e ora entrerà in Apple per far parte del team dedicato ai servizi e ai prodotti sulla salute.

Desai ha iniziato a lavorare a Stanford come medico di medicina interna nel 2008 e successivamente ha ricoperto diversi ruoli, fino ad arrivare a capo delle iniziative digitali dell’ospedale. Sul suo profilo viene identificata anche come Vice Chair of Strategy and Innovation at Stanford’s Department of Medicine e Associate Chief Medical Officer of Digital Strategy andInnovation at Stanford Healthcare. Non è ancora chiaro se la Desai dovrà lasciare i suoi ruoli allo Stanford Center per trasferirsi definitivamente nel campus Apple.

Il Digital Health da lei fortemente voluto allo Stanford Center è un progetto pensato per creare soluzioni sanitarie di nuova generazione in collaborazione con le più importanti aziende tech. Il programma mira a promuovere la precisione nelle misurazioni sanitarie e la collaborazione per lo sviluppo di progetti di alto profilo dedicati alla medicina. Tra i vari progetti già avviati c’è anche quello dedicato all’utilizzo degli Apple Watch per effettuare alcune misurazioni sanitarie sui pazienti.

Please follow and like us: