L’azienda Beddit, specializzata in hardware e software per il monitoraggio del sonno, ha annunciato che è stata da poco acquisita da Apple per una somma ancora non divulgata.L’acquisizione è stata annunciata ufficialmente dalla stessa Beddit alcune ore fa, tramite una piccola frase inserita nelle nuove politiche della privacy contenute nella loro app: “Beddit è stata acquisita da Apple. I tuoi dati saranno raccolti, utilizzati e divulgati secondo le norme sulla privacy di Apple“.

Al momento mancano altri dettagli su questa acquisizione, ma sembra che gli utenti che hanno acquistato prodotti Beddit potranno continuare ad utilizzarli senza alcun tipo di limitazione, anche in futuro. Attualmente, questa azienda vende un prodotto per il monitoraggio del sonno che va applicato sul materasso e rileva tutti i movimenti dell’utente, oltre alla sua frequenza cardiaca e ad altri dati biometrici. Questo sleep monitor integra una serie di sensori in grado di misurare anche le variabili ambientali, la presenza di umidità e, sfruttando il microfono dell’iPhone a cui è collegato, scoprire se l’utente russa durante la notte. Tutti i dati raccolti vengono salvati nell’apposita app per iOS, con tanto di consigli su come migliorare la qualità del sonno cambiando le proprie abitudini. Beddit si integra con HealthKit, salvando tutti i dati anche nell’app Salute di Apple. Questo sleep monitor viene venduto al prezzo di 150$.

Ritornando all’acquisizione, è probabile che tutto il team Beddit ora inizi a lavorare con gli ingegneri Apple che si occupano di prodotti e software legati al monitoraggio della salute. Non è escluso che Apple voglia integrare funzioni di monitoraggio del sonno anche su Apple Watch.

Please follow and like us: