Come viene riportato da Il Sole 24 Ore, Uber l’azienda che gestisce auto a noleggio con conducente e che nell’ultimo periodo è cresciuta in maniera davvero esponenziale, ha subito un duro colpo dall’Italia.Infatti il Tribunale Civile di Roma ha inibito l’uso di tutte le app della multinazionale, tranne per Uber Eats (al momento).

L’ordinanza impone ad Uber 10 giorni di tempo per adeguarsi alla decisione, con sanzioni di 10.000€ al giorno qualora continuerà ad operare sul territorio italiano.

Tutta la faccenda ha avuto inizio con diverse manifestazioni e scioperi da parte dei tassisti, che a detta loro avrebbero subito un brutto colpo economico con l’arrivo di Uber.

Tra 10 giorni quindi non sarà più possibile utilizzare l’app per prenotare un’auto con pagamento anticipato tramite circuiti virtuali.

Sicuramente Uber presenterà ricorso a questa decisione e appena ci saranno risvolti vi terremo informati sulla vicenda.

Please follow and like us: