Dopo le novità relative a macOS High Sierra, Apple ha presentato i nuovi aggiornamenti hardware dedicati alla linea Mac. Scopriamoli insieme in questo nostro articolo dedicato.


Prima di tutto sono stati introdotti i nuovi iMac. I computer desktop Apple hanno ora uno schermo del 43% più brillante e supportano i colori a 10-bit. Per quanto riguarda l’hardware interno troviamo i nuovi processori Intel Kaby Lake di settima generazione e la possibilità di espandere la memoria RAM fino a 64 per l’iMac da 27″ e fino a 32 GB per l’iMac da 21,5″. I nuovi computer avranno sul retro anche tre porte Thunderbolt 3 ed una scheda grafica fino a 80% più veloce della precedente. In particolare gli iMac da 27 pollici invece, avranno la nuova Radeon Pro 570, 575 e 580, con fino ad 8GB di VRAM. La grafica offrirà prestazioni migliori fino a 3 volte rispetto alla generazione precedente, rendendo questo computer ancora più potente ed adatto a supportare giochi con realtà virtuale.

Per quanto riguarda i prezzi, Apple manterrà tre modelli disponibili per l’acquisto. Il primo con display FULL HD da 21,5″ a 1099$, un modello intermedio da 21,5″ con display 4K a 1299$ fino al modello con display da 27″ 5K a 1799$.

Anche i MacBook si aggiornano con le stesse potenzialità grafiche ed SSD più veloci, riducendo anche i prezzi di partenza.

I nuovi computer verranno resi disponibili immediatamente con il prossimo aggiornamento dell’Apple Store.

Please follow and like us: