Secondo quanto riportato da Daring Fireball, Apple sta apportando una serie di modifica al browser Safari Mobile che saranno integrate in iOS 11.Queste modifiche consentiranno di rendere più scorrevole l’esperienza di utilizzo su tutti i siti web. Con l’attuale versione, le pagine web scorrono in modo differente e più lento rispetto ai siti che utilizzano AMP. Con questa modifica, invece, tutte le pagine web scorreranno in modo molto più veloce e fluido, senza alcun tipo di rallentamento e a prescindere dall’AMP di Google.

La conferma è arrivata da un ingegnere Apple che ha partecipato alla discussione su Daring Fireball, quando ha affermato che l’implementazione di Google AMP corrisponde effettivamente al comportamento di scorrimento reale di Safari su tutti i siti, aggiungendo però che Apple decise di rallentare la velocità di scorrimento per una serie di motivi validi anni fa, ma non più ora. Per questo motivo, la prossima versione di Safari renderà l’esperienza di scrolling più veloce e identica su tutti i siti web.

Please follow and like us: