Non si tratta di una novità eclatante, ma è pur sempre un Jailbreak! Siguza e tihmstar hanno quindi ufficializzato il processo per i dispositivi a 32-bit con iOS 9.3.5.E’ quindi stato rilasciato un jailbreak di tipo semi-untethered per i device con iOS 9.3.5 a 32-bit. Il tool, chiamato Phoenix, funziona tramite IPA e Cydia Impactor quindi risulta essere piuttosto facile e rapido da completare. Se non si è sviluppatori, bisognerà eseguire il processo ogni sette giorni in quanto l’app scadrà.

Please follow and like us: