Apple sta sperimentando diverse tecnologie per la ricarica senza fili e a media o lunga distanza, come dimostra l’ultimo brevetto pubblicato pochi giorni fa.Questo nuovo brevetto descrive una tecnologia che consente agli utenti di ricaricare i loro iPhone tramite un semplice router Wi-Fi! Apple sfrutterebbe la capacità di trasferimento di qualsiasi router wireless che opera in Wi-Fi tra i 2,4 e i 5 GHz. Più nel dettaglio, questa tecnologia si applica ai canali a spettro d’onda 802.11ad. Teoricamente, questo brevetto apre le porte alla ricarica senza fili tramite router Wi-Fi, ma anche sfruttando nodi cellulari e segnali satellitari.

La tecnologia richiede due dispositivi – un trasmettitore e un ricevitore – ognuno dei quali contiene una o più antenne accoppiate a circuiti senza fili in grado di effettuare regolazioni di fase e magnitudine sui segnali trasmessi e ricevuti. Questo significa che anche l’iPhone dovrà integrare un componente hardware in grado di “recepire” questo tipo di energia proveniente da un router Wi-Fi compatibile.

Sarà questo il futuro della ricarica wireless?

Please follow and like us: