iOS 11 ha rimosso l’integrazione di Twitter e Facebook che adesso non condividono più il login nell’intero sistema operativo. Dietro questa rimozione c’è una nuova funzione, ben più potente, che permette di riempire automaticamente tutti i form di login di qualsiasi applicazione!Proprio come succede in Safari già da molto tempo, quando ci troveremo di fronte ad un box di login all’interno di un’applicazione, sulla tastiera ci apparirà una chiave. Cliccandola e confermando l’azione con il Touch ID, sia l’username che la password verranno inseriti automaticamente.

Naturalmente le password vengono attinte dal Portachiavi iCloud, nel quale vengono salvate dopo il primo inserimento. Questa funzione è molto simile a quella di 1Password con la differenza che gli sviluppatori non dovranno più integrare alcuna API affinchè tutto questo possa avvenire. Adesso non occorre far nulla: tutte le app supportano automaticamente questa novità.

Please follow and like us: