Quando sarà disponibile la versione finale di iOS 10.3.2, milioni di utenti non potranno installare l’aggiornamento visto che questo update non supporta i dispositivi a 32-bit. Tradotto in termini pratici, chi ha un iPhone 5/5c o precedenti non potrà effettuare l’aggiornamento.Già da tempo sappiamo che Apple avrebbe terminato il supporto alle app e ai dispositivi a 32-bit con iOS 11, ma in pochi si aspettavano una decisione di questo tipo a metà ciclo di vita di iOS 10. Ancor prima del prossimo autunno, quindi, iPhone 5 e iPhone 5c non potranno più essere aggiornati, visto che questi due terminali sono ancora a 32-bit.

iOS 10.3.2 corregge soltanto alcuni bug per le app VPN e migliora i comandi auto tramite Sirikit, ma di fatto la novità più importante riguarda la mancata compatibilità con i dispositivi a 32-bit. Questo aggiornamento potrà infatti essere aggiornato solo su iPhone 5s e successivi, iPad mini 2 o successivi e iPod touch di sesta generazione.

L’ultima realase per iPhone 5 e 5c sarà quindi la 10.3.1. Questa è la prima volta che Apple stoppa il supporto ad iPhone precedenti con un update intermedio.

Please follow and like us: