Un documento interno ci indica quali saranno gli iPhone che Apple bollerà come “obsoleti” a partire da 30 giugno. Questi smartphone non saranno più supportati per le riparazioni presso gli Apple Store e i centri autorizzati.A partire dal 30 giugno, tutti i modelli di iPhone 3GS saranno considerati obsoleti, a quasi 8 anni dal lancio. Come già capitato per i precedenti iPhone, Apple aggiorna periodicamente la lista dei dispositivi obsoleti che, solitamente, diventano tali dopo 5-7 anni dal lancio. I dispositivi “obsoleti” non rientrano più nell’assistenza offerta da Apple e dai centri autorizzati, con parti di ricambio ufficiali che diventano difficili da trovare.

Insieme agli iPhone 3GS, dal 30 giugno Apple non supporterà più l’assistenza per i MacBook Ari 11 pollici e i MacBook Air 13 pollici rilasciati del 2011. La stessa fine faranno anche i MacBook Pro da 13, 15 e 17 pollici rilasciati sempre nel 2011. Insieme a questi modelli, si aggiunge anche il MacBook Pro 17 pollici del 2009.

Della lista fanno parte anche le AirPort Express di prima generazione, lanciate per la prima volta nel 2008.

Please follow and like us: