Nel corso della WWDC 2017 Apple ha ufficializzato il nuovo HomePod, un prodotto totalmente nuovo per l’azienda di Cupertino che mira a diventare il centro dell’esperienza Apple all’interno della nostra casa.HomePod sceglie un design molto vicino a quello dell’attuale Mac Pro ma è un prodotto pensato per l’intrattenimento domestico. HomePod include 7 tweeters e un chip A8 che si occupa della riproduzione musicale migliorandone la qualità. Il dispositivo può rilevare il suo posizionamento rispetto alla stanza per fornire un suono che tiene conto dei muri e dei mobili nei paraggi. Su HomePod sono integrati 6 microfoni per un riconoscimento della voce praticamente impeccabile.

HomePod utilizza il comando “Ehi Siri” per attivarsi. Ovviamente il dispositivo è sempre in ascolto e sarà così possibile far partire una canzone tramite lo speaker semplicemente con la nostra voce. In qualità di assistente personale, HomePod è in grado di inviare messaggi, ricevere aggiornamenti su notizie, sport e meteo oppure controllare gli accessori di domotica: basta semplicemente chiedere a Siri di accendere le luci, chiudere le tende o attivare una scena. E quando non si è a casa, HomePod diventa un ottimo hub: offre infatti accesso da remoto e automazioni domotiche tramite l’app Casa su iPhone e iPad.

HomePod sarà disponibile a fine anno (dicembre) in US, UK e Australia ed arriverà sia in versione bianca che in versione nera. Il prezzo sarà di 349 euro

Please follow and like us: